Home Evidenza Homepage Il primo hurrà degli Allievi arriva nel giorno di Ognissanti
Evidenza Homepage - 2 Novembre 2018

Il primo hurrà degli Allievi arriva nel giorno di Ognissanti

Condividi su:

OFFAGNA – Dopo alcune buone prestazioni, tuttavia insufficienti ad arrivare alla vittoria, la Giovane Offagna San Biagio Anconitana può festeggiare finalmente il successo. La squadra Allievi (nelle foto) nel turno infrasettimanale di ieri ha conquistato la sua prima vittoria in assoluto, visto che la categoria è al primo anno nella storia dei biancorossoblù. Al Comunale di San Biagio i ragazzi di mister Cristiano Sopranzi hanno superato 4-2 i parigrado del Villa Musone nonostante la rosa ancora decimata da infortuni e assenze e con in panchina solo due cambi provenienti dalla squadra Giovanissimi. Inizio partita abbastanza equilibrato interrotto al 14’ dagli ospiti con un gran tiro da fuori area che batte sotto la traversa e si insacca alle spalle del debuttante Falappa, ieri anche capitano, per l’infortunato Ramazzotti. Il gol del Villa sembra svegliare i padroni di casa che al 25’ da un calcio di punizione in seconda trovano il pareggio con un capolavoro di Guidobaldi da fuori area. Il pareggio suona la carica per i ragazzi della Giovane che al 32’ trovano anche il vantaggio su calcio di rigore per fallo di mani in area, ancora una volta Guidobaldi impeccabile dal dischetto. Si va al riposo in vantaggio 2-1 ed al rientro in campo la musica sembra non cambiare e basta solo un minuto per far confezionare a Guidobaldi la sua tripletta personale. Il Villa Musone sembra accusare il colpo e la Giovane Offagna SBA prima sfiora il quarto gol ancora con Guidobaldi che colpisce un incrocio dei pali con un gran tiro e infine lo realizzeranno con l’attaccante Criscuoli, lesto ad approfittare di una palla vagante in area dopo un gran tiro su punizione di Cariddi ribattuto dalla traversa. Sul punteggio di 4-1 la squadra di casa allenta la presa e il Villa con voglia e grinta di recuperare lo svantaggio ne approfitta creando alcune occasioni ben arginate dall’ottimo portiere Falappa fino al 62’, quando su un calcio d’angolo gli ospiti trovano il 2 a 4. Nei minuti finali da segnalare un espulsione di un giocatore ospite per reazione nei confronti dell’assistente di gara e un altra grande occasione da gol per i locali con Criscuoli, che dopo una volata di 30 metri a tu per tu con il portiere si vede respingere la palla della sua doppietta personale da una grande parata. Orgoglio, spirito di squadra e duro lavoro finalmente hanno portato i tre punti meritati agli Allievi.

Altro ko invece per la squadra Giovanissimi, anch’essa decimata dalle assenze nella gara disputata nel giorno di Ognissanti. I ragazzi di mister Cosimo Zammillo hanno perso 5-1 a Passatempo. Inizio con un errore difensivo dovuto al precario terreno di gioco che ha portato in vantaggio i locali. A metà primo tempo su punizione il raddoppio. La reazione della Giovane però c’è, e porta in gol Talevi su punizione. Qui i biancorossoblù vanno in pressing alla ricerca di un pareggio che però non arriva. Anzi, ad inizio secondo tempo i locali trovano la alla terza rete su una respinta corta del portiere. Il 4-1 arriva su mischia in area e il 5-1 su una copertura sbagliata sul primo palo. Reazione nel finale con ottimi scambi ma il risultato non cambia più. Note negative le condizioni del campo passatempese e la direzione di gara contestata dalla Giovane Offagna SBA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi Anche

Ecco lo staff tecnico per la stagione 2020/2021 tra San Biagio e Vianello

Condividi su: OFFAGNA – Allievi e Giovanissimi hanno già rimesso i piedi in campo. Per tut…