Home Evidenza Homepage Giovanissimi sconfitti immeritatamente. Esordienti scivolati sulla neve
Evidenza Homepage - 18 Dicembre 2018

Giovanissimi sconfitti immeritatamente. Esordienti scivolati sulla neve

Condividi su:

OSIMO – Doppio ko nel weekend scorso per la Giovane Offagna San Biagio Anconitana, ma molto diversi tra loro. I Giovanissimi sono usciti a testa alta, meno invece gli Esordienti. Con la sosta tecnica degli Allievi, i più grandi a scendere in campo sono stati i Giovanissimi di mister Cosimo Zammillo nel loro esordio nel girone della seconda fase provinciale. Il debutto, seppur terminato con una sconfitta, denota segnali confortanti sul piano del gioco. I ragazzi non meritavano infatti di perdere al Vianello contro un S.A. Castelfidardo che già nella prima fase si era imposto sia all’andata (nettamente nella prima giornata) che al ritorno (di misura ad Offagna). Questa volta stesso esito ma tanto orgoglio e maggior piglio. Primo tempo importante come prestazione per i biancorossoblù, che chiudono ogni spazio agli avversari e giocano quasi sempre di prima e in modo ordinato. In una di queste azioni è andato in gol Guidobaldi. Poco dopo però in un’azione senza pericolo ma finita con uno svarione difensivo gli avversari pareggiano. Reazione della Giovane Offagna SBA c’è e con una punizione di Pagliarecci si riportano in vantaggio sul 2-1 a fine primo tempo. Secondo parziale finito con molto rammarico, avendo la squadra lottato tutta la partita ma ancora una volta, a causa di svarioni nella fase difensiva, il Castelfidardo prima pareggia e poi segna nel finale il gol del 3-2. La formazione di mister Zammillo dunque perde di nuovo, ma lascia intravedere una certa crescita.

Debacle invece lunedì sera per gli Esordienti sul campo innevato di Agugliano contro l’Usap (nella foto). Su un terreno al limite della praticabilità e in condizioni ambientali proibitive, già nel riscaldamento pre partita la squadra di mister Stefano Piepaoli, pure rimaneggiata per l’assenza di molti ragazzi, dimostra di avere la testa altrove. E infatti il computo delle partita sarà alla fine di 6-0. La squadra di casa, dopo aver rischiato lo svantaggio in apertura di gara, ha preso il sopravvento nei confronti di una Giovane Offagna SBA poco attenta, finendo il primo parziale sul 4-0. Oltretutto nel secondo tempo i biancorossoblù perdono per infortunio l’unico portiere di ruolo, sostituito da un acciaccato compagno di squadra. Tuttavia la Giovane accenna una timida reazione, ma il gioco risulta essere a tratti lezioso e poco pratico in un terreno che invece non permetteva molti fronzoli. Nonostante ciò il passivo è stato contenuto sul 2-0. Resta il rammarico di aver subìto troppo contro una formazione sulla carta alla portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi Anche

Ecco lo staff tecnico per la stagione 2020/2021 tra San Biagio e Vianello

Condividi su: OFFAGNA – Allievi e Giovanissimi hanno già rimesso i piedi in campo. Per tut…