Home Evidenza Homepage I risultati del weekend: Esordienti beffati, Giovanissimi ko a Castelfidardo
Evidenza Homepage - 11 Marzo 2019

I risultati del weekend: Esordienti beffati, Giovanissimi ko a Castelfidardo

OFFAGNA – Turno di riposo per gli Allievi il weekend scorso. In campo sono invece scese le altre formazioni della Giovane Offagna San Biagio Anconitana. I Giovanissimi (nelle foto) hanno giocato in casa del quotato SA Castelfidardo. Primo quarto d’ora tutto sommato di controllo ma sottotono. Poi il classico rinvio che resta lì interlocutorio e al bacio per l’avversario, che si porta in vantaggio. Subito dopo una brutta botta al polpaccio a Guidobaldi che lo ha condizionato fino alla fine del primo tempo. Nella seconda frazione dopo averci provato il ragazzo, tra i migliori del gruppo, è stato sostituito. La squadra a tratti è sembrava spenta e proprio per questo i padroni di casa hanno segnato il secondo è terzo gol. “È mancata quella grinta e voglia di giocare una partita contro un avversario ben strutturato sia fisicamente che tecnicamente. Grande prova del portiere Ronconi.  Per giocare a calcio bisogna allenarsi e anche tanto, senza lamentarsi perché dalle  parole bisogna passare ai fatti sul campo”, commenta deciso mister Cosimo Zammillo.

Gli Esordienti erano invece impegnati sul campo dei cugini del Ponterosso Anconitana. Partita equilibrata disputata su un campo particolarmente irregolare che ha condizionato alcune giocate e che è stato determinante nella situazione  finale che a pochi minuti dalla fine ha sbloccato l’equilibrio di una partita in pareggio. Primo tempo equilibrato deciso da un gran tiro dalla distanza del numero 10 del Ponterosso lasciato forse troppo libero di Controllare e girarsi prima di insaccare un bolide  sotto il sette per un incolpevole Terrè. Il secondo tempo i ragazzi della Giovane Offagna SBA portano a casa il risultato 2 a 1 con i gol di Breccia e di Sorrisi, raccogliendo i frutti di una superiorità territoriale per quasi tutta la frazione. Terzo tempo equilibrato fino a 5 minuti dalla fine quando a seguito di un’azione di rimessa il difensore centrale biancorossoblu in chiusura sceglie la soluzione più complicata appoggiando al portiere anziché alleggerire in angolo. Il campo ondulato fa il resto e l’attaccante avversario si infila per il più beffardo dei gol. Con il morale abbattuto i ragazzi subiscono l’ultimo gol a tempo scaduto con un altro tiro della domenica. “Nel complesso una buona partita, combattuta, equilibrata. Decisa dagli episodi. Serviranno da spunto per non ripeterli” commenta mister Stefano Pierpaoli.

Ko anche la squadra Pulcini che giocava in casa a San Biagio con l’Atletico Conero, uscito vincitore di misura (1-0) in tutti e tre i mini parziali. “La squadra è apparsa troppo distratta, dovremo analizzare bene i motivi” ha commentato deluso mister Luca Mosca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi Anche

Rinviata a luglio la festa della Giovane Offagna San Biagio Anconitana

OFFAGNA – Causa previsioni meteo avverse, la due giorni di Tinkunaco Fest organizzat…