Home Evidenza Homepage Si torna in campo in ricordo di Paolo Breccia
Evidenza Homepage - 4 settimane fa

Si torna in campo in ricordo di Paolo Breccia

OSIMO  – Si torna in campo dopo la sosta pasquale. La Giovane Offagna San Biagio Anconitana, nel ricordo del compianto Paolo Breccia, in passato presidente dell’Offagna Calcio ed esponete prezioso del borgo medievale, nonché nonno di un nostro tesserato, scenderà in campo con quasi tutte le formazioni nei prossimi giorni.

Gli Allievi giocheranno il 2 maggio alle 18 a Collemarino contro la Nuova Folgore. I Giovanissimi invece domenica alle 10 saranno impegnati al Vianello nell’atteso derby con l’Osimo Stazione. Gli Esordienti ospiteranno al Vianello domani (sabato) alle ore 16 il Loreto.

Tra i più piccoli, riposa la squadra dei Pulcini, mentre i Primi calci 2010 hanno il raggruppamento domenica alle 16 a Vallemiano con Le Grazie Juvenilia, Agugliano Polverigi e Biagio Nazzaro. I Primi calci 2011 hanno il raggruppamento al campo dell’Aspio con Giovane Ancona, Villa Musone e Osimana. Infine i Piccoli amici misti giocano domani (sabato) alle 15 al campo di Senigallia nel raggruppamento con il Senigallia, Marina e Borghetto.

Questo il messaggio del direttivo della Giovane Offagna SBA in ricordo di Paolo Breccia,i cui funerali si sono svolti oggi:

Paolo Breccia

“La Giovane Offagna San Biagio – Anconitana, si stringe attorno al dolore dei familiari per la scomparsa di Paolo Breccia per tutti noi “Paolì de Mosè” che per anni è stato anche presidente della Offagna calcio. Un uomo cordiale, umile, simpatico, un appassionato del calcio e dei giovani. 
Un altro piccolo pezzo di storia sportiva offagnese viene seminato in cielo. La sua eredità speriamo contribuisca a far fiorire nuovi frutti nella comunità offagnese.
Noi come Giovane Offagna cercheremo di continuare a portare avanti l’eredità di queste grandi persone come lui, Liberato, Rolando, Massenzio e tanti altri che ci hanno già lasciato e che hanno dato tanto per il calcio offagnese e per i giovani.
C’è la metteremo tutta Paolì!!!! 
Un abbraccio particolare alla moglie Giuseppina, ai figli Marco, Andrea e Ettore e ai nipoti, in particolare Enrico che fa parte della nostra Squadra esordienti. Ci mancherai Paolì!!!!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi Anche

Rinviata a luglio la festa della Giovane Offagna San Biagio Anconitana

OFFAGNA – Causa previsioni meteo avverse, la due giorni di Tinkunaco Fest organizzat…