Home Evidenza Homepage Allievi fermati dalla pioggia. Esordienti ko ad Ancona
Evidenza Homepage - 20 Maggio 2019

Allievi fermati dalla pioggia. Esordienti ko ad Ancona

OFFAGNA – Il maltempo di maggio non da tregua allo stadio Vianello. Dopo i danni ingenti dovuti alla grandinata del 5 maggio scorso, la pioggia torrenziale caduta a tratti sabato pomeriggio ha costretto l’arbitro a sospendere la partita del campionato provinciale Allievi. Al Vianello si stavano sfidando due giorni fa gli Allievi di Giovane Offagna San Biagio Anconitana e Filottranese. Al 15’ l’arbitro concede alla Filottranmese un calcio di rigore con la pioggia già battente. Lo fa calciare per il momentaneo 0-1 degli ospiti e poi, subito dopo, decide di sospendere la partita per impraticabilità del terreno di gioco, che in alcuni punti si stava allagando per l’acquazzone. Così al 16’ del primo tempo l’ultima gara del campionato Allievi è stata sospesa e rinviata a data da destinarsi.

Hanno invece giocato regolarmente gli Esordienti che non sono riusciti a riscattare le ultime prestazioni. Questa volta tornano sconfitti dalla trasferta con la Dorica Anur. La prima delle tre minipartite inizia in sordina per la Giovane Offagna SBA che lascia l’iniziativa alla squadra di casa. Dalla supremazia territoriale si passa alle due segnature che fissano il risultato per gli anconetani sul 2-0. Seconda frazione più combattuta perché i biancorossoblù escono dal torpore e danno dimostrazione di tener testa ai validi avversari. La partita sembra incanalarsi sul pari, ma sul finale, una bella azione degli ospiti porta l’attaccante davanti al portiere avversario. Basta spingere la palla in rete ed è 0-1. Nel poco tempo restante gli ospiti controllano il ritorno degli avversari e il risultato non cambierà, quindi la Giovane vince il secondo parziale di misura. Sembra che la gara abbia preso una buona piega, invece nella terza minipartita i dorici mettono una marcia in più rispetto agli avversari. Arrivano così a conclusione ravvicinata più volte e di conseguenza al gol. Saranno tre le segnature per la Dorica. Solo sul finire ci saranno alcune conclusioni pericolose per la Giovane Offagna SBA che avrebbero potuto ridurre il passivo.

Laconico il commento del mister Stefano Pierpaoli: “Abbiamo giocato decisamente meglio in altre occasioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi Anche

Aperte le iscrizioni, ecco gli orari di segreteria

OFFAGNA – Dalla prossima settimana sono aperte le iscrizioni a tutte le categorie, c…