Home Evidenza Homepage Finiscono con due ko i campionati di Allievi ed Esordienti
Evidenza Homepage - 3 settimane fa

Finiscono con due ko i campionati di Allievi ed Esordienti

OFFAGNA – Finisce male la stagione agonistica della Giovane Offagna San Biagio Anconitana, con due ko nello scorso weekend per le due formazioni scese in campo per le rispettive ultime giornate di campionato.

Gli Allievi nel recupero della gara in precedenza sospesa per maltempo contro la Filottranese perde al Vianello. I padroni di casa si presentano all’appuntamento privi del loro attaccante Criscuoli, fuori per squalifica e del terzino sinistro Altomare e con una panchina ridotta ai minimi termini. Inizio partita già da incubo: mister Sopranzi al 17’ perde a centrocampo un altro titolare, Posanzini, che deve abbandonare il campo per un problema allergico. La Filottranese partita comunque bene approfitta del momento e al 22’ va in vantaggio. Non tarda però ad arrivare la reazione della Giovane che con il solito Guidobaldi in azione personale trova il gol del pareggio due minuti dopo. Ma la Filottranese non ci sta e dopo pochi minuti è di nuovo in vantaggio 1-2 sul quale si va al riposo. Inizio secondo tempo e altra tegola per i locali: dopo pochi minuti è il difensore Bottegoni ad alzare bandiera bianca. Qualche minuto dopo viene concesso agli ospiti un calcio di rigore per fallo in area ma Ramazzotti, titolare, para respingendo bene. Gli episodi negativi sembrano non finire per i padroni di casa che al 60’ su un brutto fallo a centrocampo su Cariddi restano per diversi minuti in 10. Gli ospiti capiscono il momento negativo della Giovane e trovano al 63’ il 3-1: partita virtualmente già conclusa. Nei minuti che susseguono da registrare anche il quarto gol al 70’ della Filottranese.

Commento finale di mister Cristiano Sopranzi: “Dispiace chiudere una stagione in questo modo, non tanto per il risultato ma quanto per l’ennesima partita viziata da assenze e infortuni che ci hanno perseguitato per tutto il campionato in una rosa già non numerosa. Vorrei comunque ringraziare i ragazzi che si sono sempre stretti e uniti di fronte a questa stagione così complicata”.

Ultima giornata di torneo primaverile amara pure per gli Esordienti i biancorossoblu che escono sconfitti in casa contro l’Atletico Conero. Gli ospiti dimostrano subito di avere una squadra molto forte e infatti nella prima minipartita la Giovane Offagna, pur mostrando una buona fluidità di gioco, non riesce a impensierire l’avversario, abile in fase difensiva. Sfruttando l’insidiosità del fondo bagnato i ragazzi dell’Atletico, quando si trovano nella trequarti avversaria, vanno al tiro, anche da lontano. E proprio da uno di questi scaturisce il gol dello 0-1 decisivo. Nella seconda minipartita i ragazzi di mister Pierpaoli provano una reazione, che però risulta sterile e non produce azioni pericolose. Gli avversari controllano bene e sempre con conclusioni da media distanza vanno due volte in rete. Risultato 0-2. Terzo e ultimo parziale di orgoglio per i biancorossoblu che subiscono il gol in avvio ma raggiungono il pareggio dopo una bella azione manovrata che porta al cross raccolto da Sorrisi per una altrettanto bella conclusione di testa. La reazione però dura poco e i rivieraschi si fanno ancora minacciosi dalle parti di Marchegiani, bravo a opporsi su alcune conclusioni. Il bravo portiere della Giovane Offagna SBA nulla può però in altre tre occasioni, cosicché il risultato finale sarà di 1-4.

Commento conclusivo del mister Stefano Pierpaoli: “Si è giocato a tratti sotto il diluvio. Nel risultato un passo indietro rispetto all’andata, ma sul piano del gioco, specie nell’uscita con possesso palla dalla propria metà campo, siamo andarti molto bene, soprattutto nella prima minipartita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vedi Anche

A confronto con Iezzo: “Calcio sociale e di qualità, connubio possibile”

OFFAGNA – In occasione della trasferta abruzzese per il torneo nazionale di Vasto, lo scor…