Home Evidenza Homepage Le date di avvio attivita’ e i giorni di allenamento di tutti i gruppi. Andreoli: “Faremo bene”
Evidenza Homepage - 8 Agosto 2019

Le date di avvio attivita’ e i giorni di allenamento di tutti i gruppi. Andreoli: “Faremo bene”

OFFAGNA – Ieri sera a Offagna si è svolta la riunione tecnica alla presenza di tutti i dirigenti e gli allenatori della Giovane Offagna San Biagio Anconitana per ufficializzare le date di avvio delle attività e i giorni di allenamento e di gara dei vari gruppi biancorossoblù. Il presidente Alessandro Andreoli ha prima ricordato la mission della società sportiva, coniugare un calcio sociale con una proposta di qualità, sfruttando la partnership con l’Anconitana e la disponibilità di più strutture sportive tra San Biagio e Offagna. E’ stato poi ricordato che gli istruttori non devono solo avere qualifiche e formazione adeguate, ma anche doti umane, essere educatori dei propri ragazzi e rappresentano l’immagine della società di fronte alle loro famiglie. Per questo il team manager e il coordinatore garantiranno confronti costanti tra lo staff dirigenziale e tecnico per avere una linea comune d’azione tra i vari gruppi fornendo un messaggio uniforme all’esterno.

A questo punto si è passati all’analisi delle varie categorie, cominciando da quella maggiore, gli Allievi, fino alla minore, i Piccoli amici.

ALLIEVI anni 2003/2004: Il gruppo composto per ora da 16 calciatori sarà guidato da mister Cosimo Zammillo coadiuvato da Michelangelo Bucari. L’attività partirà il 21 agosto al Vianello di Offagna. Durante la stagione si terranno tre allenamenti settimanali: martedì, giovedì e venerdì dalle 17 alle 18,30, sempre al Vianello, dove si giocheranno anche le gare interne di campionato, la domenica alle ore 10.

GIOVANISSIMI 2005/2006: Il gruppo è composto per ora da 18 ragazzil, seguiti da mister Sokol Zhupa coadiuvato da Fabio Oleucci. L’attività è già iniziata lunedì scorso con il pre raduno che finirà domani al Vianello, per darsi appuntamento poi dopo Ferragosto, il 19. Durante la stagione gli allenamenti saranno sempre al Vianello il lunedì e mercoledì dalle 17 alle 18,30 e il venerdì dalle 18,15 alle 19,45, mentre le gare interne di campionato si terranno il sabato al Vianello di Offagna alle ore 18.

ESORDIENTI 2007/2008. Il gruppo, che per ora è composto da 11 ragazzini, sarà guidato anche quest’anno da mister Stefano Pierpaoli aiutato da Matteo Pettinari. L’attività prenderà il via il 2 settembre al Vianello, dove si svolgeranno anche gli allenamenti durante la stagione, il lunedì e mercoledì alle ore 18 e il giovedì dalle ore 18,15. La gara interna verrà disputata sempre al Vianello il sabato alle ore 18 in alternanza con quella dei Giovanissimi.

PULCINI 2009/2010. E’ il gruppo più numeroso con 26 iscritti finora che verranno seguiti come l’anno scorso da mister Luca Mosca, coadiuvato da Marco Franchini, Jouri Coacci e Salif Sissoko, che inizieranno l’attività dal 2 settembre. Gli allenamenti si terranno sempre il martedì al Vianello di Offagna dalle 18 alle 19 e il giovedì a San Biagio dalle 17 alle 18,30. Le gare si giocheranno sempre al campo sintetico di San Biagio con due differenti gruppi per dare la possibilità a tutti di giocare: saranno impegnati o il venerdì alle 18 o il sabato alle 18.

PRIMI CALCI 2011/2012. Anche questo un gruppo molto numeroso, con 25 iscritti finora, che saranno seguiti da mister Luca Mosca coadiuvato da Jouri Coacci, Enrico Gasparroni e Lorenzo Lana. Inizieranno l’attività il 2 settembre con allenamenti sempre il lunedì e il mercoledì alle ore 17 a San Biagio. La gara interna si giocherà sempre a San Biagio ma i giorni saranno decisi in base agli accordi tra le società inserite dalla Figc nei triangolari dei tornei autunnali e primaverili.

PICCOLI AMICI 2013/2014. Qui i bambini sono 12 per ora, tutti del 2013 considerando che i classe 2014 essendo al loro primo anno di attività devono ancora iscriversi. A seguirli ci saranno gli istruttori Sokol Zhupa e Massimo Gobbi con attività che prenderà il via il 3 settembre al campo sportivo di San Biagio, dove si svolgeranno anche gli allenamenti durante la stagione, il martedì e giovedì dalle 17,45 alle 18,45 (nel periodo invernale, indicativamente da metà ottobre a Pasqua, si trasferiranno nella palestra scolastica di San Biagio). La gara interna si giocherà sempre a San Biagio ma i giorni saranno decisi in base agli accordi tra le società inserite dalla Figc nei triangolari dei tornei autunnali e primaverili.

Il commento del presidente: “Personalmente sono molto soddisfatto della squadra dei nostri tecnici. Sono tutte persone con un profilo umano molto importante oltre che essere preparati come alleantori. Tutti i tecnici responsabili di ogni gruppo sono Uefa B o laureati in scenze motorie. Ma oltre a questo sono persone di valore. Molti di loro sono già collaudati come Pierpaoli e Mosca, altri hanno iniziato l’anno scorso come Pettinari, giovanissimo ma con grande personalità e serietà o Massimo Gobbi uomo di grande esperienza. Altri sono nuovi come Bucari e Franchini o lo stesso Spadari. Ma nella scelta quello che ci guida è trovare prima persone con determinate caratteristiche umane e poi, tra queste, scegliamo quelli con la maggiore preparazione tecnica. Prima scegliamo l’uomo e poi l’allenatore anche perchè per noi i tecnici sono prima di tutto degli educatori che devono essere capaci di tirare fuori da ogni bambino il proprio potenziale. Per questo sono importanti certe caratteristiche umane come la capacità di ascolto, dialogo, interazione, pazienza fermezza. La squadra di quest’anno –conclude Alessandro Andreoli– mi da tante garanzie e sono sicuro che faremo bene”.

Vedi Anche

Weekend difficile per la Giovane Offagna SBA

OFFAGNA – Weekend da dimenticare per la Giovane Offagna San Biagio Anconitana. Tre sconfit…