Home Evidenza Homepage I risultati: gli Allievi superano la Jesina e sono secondi, ko i Giovanissimi
Evidenza Homepage - 2 settimane fa

I risultati: gli Allievi superano la Jesina e sono secondi, ko i Giovanissimi

OFFAGNA – Altro turno di campionato in chiaro scuro per la Giovane Offagna San Biagio Anconitana. Una vittoria e una sconfitta il bilancio del turno appena trascorso, il primo del 2020. A dare un sorriso è stata di nuovo la formazione Allievi, che ha superato di misura ieri sera al Vianello i parigrado della Jesina. I biancorossoblù danno quindi seguito agli ultimi positivi risultati iniziando nel migliore dei modi il nuovo anno. Primo tempo equilibrato non due nitide occasioni dal gol per la Giovane che non si sono concretizzate. Considerato che sulle fasce gli ospiti spingevano tanto, nel secondo tempo mister Zammillo è passato da un 4-3 3 a un 4-4-2 che ha permesso di contenere senza affanno e ripartire di rimessa. Proprio su una ripartenza dopo aver mancato un’altra clamorosa occasione, Cariddi con un pallonetto da fuori area ha realizzato il gol per il vantaggio locale, portato fino al 90’ con sacrificio e grande impegno, ribadendo colpo su colpo agli jesini. Con questa vittoria, la terza in quattro gare, la Giovane Offagna SBA si conferma nelle zone alte della classifica di questa seconda fase provinciale, a -3 dalla capolista Sassoferrato Genga che è a punteggio pieno.

Il commento di mister Zammillo: “La squadra sta acquisendo la consapevolezza delle proprie forze mettendo sul campo umiltà sacrificio e collaborazione e, per questo, si è ripetuta con una vittoria contro la Jesina, una squadra ben organizzata e tecnicamente molto forte. Si continuerà a lavorare per migliorare alcuni aspetti e rendere ancora più competitivo questo gruppo. Dispiace solo aver avuto a disposizione appena 13 giocatori per vari inconvenienti personali”.

Brutta sconfitta invece per i Giovanissimi in casa dell’Osimana. A Casenuove è finita 4-0 per i giallorossi in una gara che non è stata interpretata nel migliore dei modi dalla Giovane Offagna SBA.

Il commento di mister Zhupa: “E’ stata una gara approcciata male con i ragazzi che non sono mai riusciti a impensierire come dovuto l’avversario, è mancata cattiveria agonistica, coraggio e compattezza, sono rimasto molto deluso della prestazione, servirà rimboccarsi le maniche e darsi segnali di risveglio”.

Vedi Anche

Doppia gara al Vianello: Allievi col Camerano, Giovanissimi con il Candia

OFFAGNA – Si torna in campo con un doppio turno casalingo. Dopo alcuni weekend con una sol…